Coopfond, il Fondo mutualistico di Legacoop, sta realizzando da anni il Bilancio sociale. Per l’ultimo esercizio (set 2019- set 2020) ha deciso di realizzare il primo Bilancio di Sostenibilità con il supporto di SCS Consulting.

Questa scelta costituisce un passo in una strategia complessiva di riposizionamento del Fondo, che punta a divenire un soggetto importante nella finanza d’impatto e a mettere al centro la transizione verso la sostenibilità.

Tre i contenuti principali di questo primo Bilancio di sostenibilità:

  1. Realizzazione di un percorso strutturato di stakeholder engagement
  2. Misurazione del contributo del Fondo agli SDGs
  3. Avvio di un monitoraggio e una rendicontazione delle performance sociali

L’evento di presentazione del primo Bilancio di Sostenibilità avverrà online martedì 16 marzo, dalle ore 15.00 alle 17.00. Qui il link per l’iscrizione.

Il programma prevede una presentazione sintetica del Bilancio, a cura del direttore generale del Fondo Simone Gamberini e del direttore Area Sostenibilità Paola Bellotti, cui seguirà una tavola rotonda coordinata dal giornalista Paolo Baroni (La Stampa) alla quale parteciperanno

  • la presidente di Banca Etica Anna Fasano;
  • il professor Mario Calderini, professore ordinario di Social Innovation – Politecnico Milano
  • Simona Ceccarelli e Alberto Anselmo di SCS Consulting;
  • il presidente di Legacoop Mauro Lusetti.

Per maggiori informazioni:

Simona Ceccarelli  +39 3488709689   s.ceccarelli@scsconsulting.it

 

Per maggiori informazioni clicca qui.
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto