Anna Lisa Balestra, Responsabile Area People & Change Management e Sostenibilità di SCS Consulting, nel n. 299 di Sviluppo & Organizzazione offre una panoramica sul concetto di sostenibilità sociale, concetto che nel corso degli ultimi 20 anni è diventato parte del DNA e punto di forza dell’azienda stessa.

La trasformazione di un’organizzazione verso un agire e uno sviluppo sostenibile è un percorso complesso che prevede un cambio di mentalità e la creazione di consapevolezza dei soggetti coinvolti.

Sono proprio questi soggetti che devono essere coinvolti nella loro totalità. Sull’onda dell’evoluzione che sta subendo il concetto di capitalismo, sempre più incentrato sugli stakeholder come elementi centrali, questo percorso è quindi un processo di vero e proprio coinvolgimento di tutti gli attori delle filiere: non solo quindi i clienti, ma anche i dipendenti e i fornitori vengono inclusi, andando oltre le classiche barriere tra funzioni aziendali.

Questo è quello che viene chiamato Change management: un accompagnamento all’agire sostenibile attraverso la connessione di competenze tecniche e trasversali, un apprendimento continuo e la creazione e diffusione di pratiche sostenibili.

Link per leggere l’articolo completo.

Per maggiori informazioni clicca qui.
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto